I Capricci fanno bene

Io lo so che le hai sentite tutte sui capricci.
Che non esistono, che sono solo una manifestazione di un bisogno o che non si devono chiamare così.
So che sei esperto di capricciologia teorica, che conosci tutte le cose giuste da fare.
Solo che poi, quando si devono fare, tutta la teoria sparisce.
Ecco: questo corso nasce per trovare una propria strada di affrontare la parte più difficile di stare con i figli. E per questo anche la più importante e la più bella. 

A cosa serve questo corso?

  • Acquisire conoscenze

    Conoscere è essenziale per capire. Nel corso troverai tanti spunti utili per comprendere meglio le ragioni dei capricci

  • Diventare consapevole

    Il corso è strutturato per mettersi in discussione, per capire cosa ci smuovono le crisi dei nostri figli e sviluppare una conoscenza di noi stessi più approfondita

  • Trovare strumenti pratici

    Esercizi, esempi, situazioni classiche da affrontare con uno sguardo nuovo.

Marco Sacchelli

Marco Sacchelli

Ciao, sono Marco Sacchelli. Di solito si parte da tutte le cose belle che si sono fatte, dagli studi, dalle lauree. Mi sento di partire da quel che mi porta più di ogni altra cosa ad interrogarmi. Sono un papà. Un uomo in cerca di comprendersi, di crescere, di esplorare territori. Sono laureato in Psicologia con master in Psicologia Positiva. Nel 2017 ho preso ho trasformato un'ape Piaggio in una libreria itinerante per parlare di felicità con le persone e non mi sono più fermato. Il mio obbiettivo è di portare leggerezza e consapevolezza alle persone. Psicologia, narrazioni, libri, confronti e ironia sono gli strumenti che utilizzo. Ti riassumo il mio pensiero in tre frasi: -Si possono provare emozioni contrastanti anche verso i figli -Non c'è nessuna regola da seguire, ma percorsi da esplorare -La leggerezza è la nostra risorsa più profonda -

Programma del Corso

  1. 1
    • Iscriviti al gruppo

  2. 2
    • Patti chiari, amicizia lunga

    • Slacciare il casco

    • I pregiudizi che ci fregano

    • Lasciati sconvolgere

  3. 3
    • I diritti essenziali dei bambini (e di tutti)

    • I bisogni di tutti

    • Due processi fondamentali

    • È questione di un passo.

  4. 4
    • Cosa ti smuove il capriccio?

    • Superare la paura di educare

    • Crisi di Limitazione o Totale?

    • Innamorarsi del capriccio (2 esempi pratici)

    • Non devi salvare tuo figlio

  5. 5
    • Il nodo del bisogno

    • Identifica i bisogni di base

    • Il nodo del No

    • Il nodo dell'emozione

    • Cosa si può fare?

    • Tu non c'entri niente (o tutto)

  6. 6
    • Quando non ce la fai più

    • Salvare il salvabile

    • Sii pessimista

    • È solo una brutta giornata

    • Esercizio dei Tre sguardi

  7. 7
    • Masterclass: Lo sguardo del Genitore

  8. 8
    • Da una sponda all'altra (le transizioni)

    • Magie e pozioni sciogli capriccio

    • Esercizi per diventare Maghi

  9. 9
    • Tu sei il genitore

3 Masterlcass

In aggiunta alle video lezioni ci sono 3 Masterclass verticali su argomenti specifici

1° Masterclass: Lo sguardo del genitore
2° Masterclass: La cura di se stessi
3°Masteclass: Crisi emotive Q&A

Valore complessivo: 330 euro
Saranno invece comprese nel costo del percorso (57euro)

Cose che imparerai nel corso

  • Quali sono i diritti "emotivi" di ogni bambino e perché sono fondamentali per capire i capricci

  • Quale è il vero compito del genitore durante le crisi emotive

  • Come poter avere più risorse anche quando sembra di non farcela più

  • Vedere le crisi come opportunità di crescita personale

  • Quali sono i nodi da sciogliere nei capricci e come farlo

Il vero VALORE aggiunto

Penso che sia doveroso dirtelo.
In questo corso ci saranno cose che già sai, altre che ti risulteranno nuove. Faremo delle live insieme, degli esercizi e altre attività utili.
Ma il vero valore aggiunto è solo uno: la tua decisione.
Quella che hai già preso e che ora devi solo concretizzare.
Quella di mettere al centro del tuo mondo un modo diverso di pensare. O forse solo un modo più tuo.
Io, se vuoi, sono qua.